Innamorati della quintessenza – diventa anche tu James Bond

//Innamorati della quintessenza – diventa anche tu James Bond

La moda passa, lo stile resta” è una delle più belle e cliccate frasi di Coco Chanel

E se lo ha detto lei, che lo stile lo ha creato in un’epoca – dove è riuscita a spodestare dal trono della Belle Époque l’austerità dei colletti alti negli abiti femminili e i temutissimi corsetti, più rigidi degli addestramenti di Robert De Niro in Men of Honor – cosa impedisce ora all’essere umano di rendere così tangibile quella parola formata da 5 lettere, che da quasi 100 anni rimbalza tra un innato desiderio umano e il suono di 2 labbra mentre la pronunciano?

L’eterna lotta tra l’essere alla moda e avere stile sembra non finire mai.

Immagine-personal branding- AgnelliLo Stile…RESTA! E si sa, l’immortalità è sempre stata la chiave segreta che tutti vorrebbero avere, per aprire le porte dove si trovano nascosti gli elementi preziosi necessari per forgiare la propria invincibilità. Più misterioso del terzo segreto di Fatima, più enigmatico di un caso di Sherlock Holmes, più criptico di Odissea nello Spazio, l’uomo che abbraccia il suo STILE sa rendere imbattibile la propria immagine. Chi ha STILE è INIMITABILE, questo è quanto ha detto lo stilista Robert Rabensteiner al “Wall Street Journal” citando lo stile diventato leggenda di Gianni Agnelli.

E chi nella vita non vorrebbe diventare una leggenda? Ne sa qualcosa lui, che da 53 anni con ben 24 film è entrato nel cuore del popolo mondiale, come l’uomo leggenda dallo stile impeccabile: JAMES BOND.

Dopo 53 anni è proprio il caso di dire che non solo lo stile resta, ma acquista sempre più valore, sempre più fascino, sempre più desiderio di rubare a quell’uomo il segreto nascosto che tanto fa capitolare le donne più belle e tanto fa invidiare gli uomini che lo guardano.

Certo, per creare il proprio stile non chiederò di camminare velocemente sopra i tetti di un grattacielo, in abito elegante Tom Ford, o di indossare lo smoking bianco sotto la muta da sub. Di sicuro se anche tu hai capito che avere uno stile ti potrà rendere unico e invidiabile a questo mondo, allora ti chiederò di leggere molto attentamente i prossimi paragrafi.

Chiedo spesso alle persone che cos’abbia James Bond che un uomo comune non ha. Le riposte sono state molte, una fra tutte ha messo d’accordo le varie opinioni. James Bond emana sicurezza, padronanza di se e disinvoltura. 

Ma come fare ad acquisire questi 3 elementi che tanto creano attrazione e allo stesso tempo invidia? Questi 3 punti sono in realtà il naturale processo di una evidente e consapevole scelta di Stile. Ora scoprirai come si compone uno Stile, avrai subito a portata di mano delle basi preziose per iniziare a lavorare sulla tua immagine, rendendola concreta, forte e di successo.

Lo stile è dato dalla somma di questi 3 fattori: CONOSCENZA + PIACERE + TEMPO

Cosa significano nello specifico queste 3 parole? Significa che chi ha Stile prima di tutto conosce se stesso.

1) La CONOSCENZA spesso si esprime nell’avere chiari i valori che si desidera seguire e ciò che è strettamente importante per se stessi. James Bond sa perfettamente cos’è importante per lui. Bond conosce la sua potenza fisica, è un grande esperto di arti marziali e sa come raggiungere ciò che desidera, sia in amore che nel lavoro. L’agente 007 è un uomo estremamente preparato, guida con abilità qualsiasi mezzo e conosce alla perfezione le sue armi da combattimento.

2) Il secondo punto è il PIACERE. Il piacere è il sale del nostro piatto, dà gusto e crea la struttura della nostra immagine. Ti è mai capitato durante il lavoro di incontrare un cliente, oppure un fornitore, in abito elegante, visibilmente sofferente nell’indossare quel capo? Magari la giornata è calda e una bella t-shirt sarebbe stata più comoda, oppure il cliente è un uomo sportivo e quel completo proprio non lo può vedere.

Com’è il tuo volto mentre osserva quell’uomo, che indossa un capo che non sopporta? Forse impietosito? Magari disgustato? E se quel cliente fossi tu? Se quella sensazione di inadeguatezza o non piacere o anche il dubbio di indossare il capo giusto, coinvolgesse il tuo stato d’animo? Quanto valore perderebbe la tua immagine? Ti rispondo io: tantissimo! E sai perché? Perché il piacere è il motore della forza e della sicurezza. Vedere una persona che prova piacere nel fare qualcosa, oltre a far scattare un pizzico di sana invidia, apre le porte della curiosità e dell’interesse verso quel soggetto.

Immagine- personal branding- james bondA James Bond piace inesorabilmente essere un GENTLEMAN. Lo è in tutti gli aspetti della sua vita: nel vestire, nel parlare, nel porsi di fronte agli eventi. Le sue frasi, il suo sguardo, il suo modo di camminare e di rapportarsi con le persone esprime il massimo del suo essere un uomo galante e ricco di fascino. Lui si piace in questa veste e questo piacere è così tangibile, quasi da poterlo stringere tra le mani.

3) Ultimo ma non meno importante è il TEMPO. Si perché James Bond non è James Bond un quarto d’ora al giorno. Bond è impeccabile tutto il giorno, ogni minuto della sua vita, da ben 53 anni. Dallo stare seduto sul divano a casa in camicia bianca e gemelli al polso, alle lotte scatenate in abito elegante aggrappato a un elicottero, allo smoking bianco sotto la muta da sub, pronto per la più importante serata di gala, l’agente 007 regala sempre la sua immagine migliore che raccoglie il suo stile inimitabile.

Avere uno stile significa avere delle caratteristiche ben precise, che porti avanti nel tempo. Elementi che perfezioni ogni giorno e dai quali non ti separi. Immagina ora l’auto di lusso che più adori e che vorresti avere nel garage in questo istante, e ripensa se nella storia e nei modelli precedenti di quell’auto c’è stato un solo momento in cui la casa produttrice ha realizzato un modello privo delle caratteristiche che l’hanno resa famosa.

CONOSCENZA + PIACERE + TEMPO sono la QUINTESSENZA che genera uno STILE.

Cos’è la quintessenza? È quell’elemento dell’universo situato tra il corpo e l’anima che tanto attrae le persone e le rende invidiabili e inimitabili agli occhi altrui.

Quando questi 3 elementi si fondono, inevitabilmente l’uomo acquista sicurezza, padronanza e disinvoltura. 

Quindi ricapitolando:

  • prendi possesso di te stesso, impara a conoscerti profondamente
  • prova immenso piacere da queste conoscenze
  • prolunga il piacere nel tempo

E tu, che stile hai? Quali conoscenze senti di avere ad esempio nel campo dell’abbigliamento?

Sei l’Indiana Jones dei tessuti? Salti da una liana all’altra scontrandoti con i nemici più agguerriti, alla ricerca della stoffa più preziosa, che risalta e da valore alla tua immagine? O ti appresti come Super-Fantozzi, dopo aver ricevuto la spada dal Mago del Lago, a pronunciare le parole: Excalabar, Escansava, Eschinsibu – Excalibur?

Hai chiari quali sono i valori che regalano a te stesso e al tuo tempo immenso piacere? Questi valori sono percepiti da chi ti sta vicino o da chi lavora con te? Sapresti ricapitolare, negli ultimi 10 anni della tua vita, cosa ha dato estremo valore alla tua immagine, tanto da far invidiare le persone che ti guardano.

No? Ok, non ti preoccupare, ho la soluzione che fa per te.

Il primo punto per creare il proprio stile, come spiegato sopra, è la conoscenza e nel mondo del lavoro si traduce anche in: conoscere le persone giuste alle quali affidare la propria immagine e la realizzazione del proprio brand.

Anche James Bond affidava al buon “Q” – l’attore Ben Whishaw – la realizzazione di tutte le auto e armi migliori, destinate ad affrontare le insidie di ogni giorno per raggiungere i suoi obiettivi.

Anche tu ora, hai la possibilità, contattando i consulenti di Stand Out, di prendere in mano la tua immagine e trasformarla nel tuo più ricercato e inimitabile STILE.

Se vuoi padroneggiare in ogni momento la tua immagine (affinché sia la tua arma vincente) ed essere ricordato nel tempo come icona di stile, facendo della tua immagine uno dei punti di forza del tuo personal branding, allora continua a leggere i miei articoli sul blog Stand Out.

 

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Twitter @StandOutAgency

Aiutaci a migliorare commentando questo articolo: facci sapere cosa pensi e quali sono gli argomenti che vorresti trovare nei prossimi post.

Se vuoi capire cosa possiamo fare per il tuo personal brand richiedi un appuntamento telefonico.

About the Author:

Sonia Tamai

Leave A Comment

SCARICA GRATIS
LO SMARTBOOK
"Facce da Brand"
Il personal branding che
fa crescere il tuo business